Ancora non approvata legge su enoturismo

Città del Vino lancia un grido d’allarme. Manca una legge sull’enoturismo. Un settore che vale 14 milioni di arrivi enoturistici e 2,5-3 miliardi di euro. Un ritardo da colmare alla svelta. Qui.  

Sognando un bagno nello Champagne di Vilmart

A braccia spalancate, un piede davanti all’altro, cammino come una funambola lungo il bordo di un gigantesco calice colmo di Champagne. Attratta dalla vista e dal crepitio della soffice spuma, perdo l’equilibrio, vi cado dentro e, inabissandomi, urto contro il fondo del bicchiere. Stordita, temo di annegare. È appena un attimo, spalanco gli occhi ed…

La vigna più antica del mondo: alla scoperta del Versoaln

A Merano  “Giardini & Vino”, da agosto a ottobre. Ogni giovedì pomeriggio, dalle 14.00 alle 18.00, presso i Giardini di Sissi a Castel Trauttmansdorff degustazioni con possibilità di scoprire aneddoti sulla viticoltura e l’enologia altoatesina. Anche con visite guidate. Qui.

Capitel Croce: esemplare “soavità” intrinseca

Un giorno di alcuni anni fa (di proposito non dico quanti), mi capitò di assaggiare una Garganega in purezza di un “certo” Roberto Anselmi. Mi bastò un sorso per entrare nella schiera di coloro per i quali costui rappresenta un vero e proprio mito e non uscirne mai più. Era un produttore giovane ma dalle…

Champagne de Vigneron Indepéndent: Barbier-Louvet

Barbier-Louvet, un altro dei piccoli grandi Vignerons Indépendants della Champagne. Siamo nel cuore della Montagne de Reims, a Tauxiéres-Mutry (99% Premier Cru) , esattamente a metà strada tra Epernay e Reims. L’antica famiglia Barbier possiede appena 7 ettari ma tutti in zone di pregio, suddivisi tra i Grand Cru di Bouzy, Ambonnay e Louvois e il…

Due chiacchiere con Pierluigi Cocchini: la Tintilia tra verità e leggende

Pierluigi Cocchini, figura estremamente poliedrica nel settore vitivinicolo ed enogastronomico: funzionario dell’ARSIA Molise, docente Slowfood per i Master in Vino e in Birra, specialista in analisi sensoriale del vino, collaboratore di varie importanti guide enogastronomiche (Slowfood, Gambero Rosso, L’espresso), nonché consulente e wine maker. Giustamente orgoglioso di essere stato tra i principali fautori della riscoperta…

La BB di Montevecchia

“Bella, bionda, spumeggiante, di classe”. Era così che Mario Ghezzi, da ragazzo, vedeva la mitica BB, e così oggi egli ama definire la sua “BB, la Bollicina Brianzola”, che produce con la stessa passione che un tempo nutriva per Brigitte Bardot. Si diverte e si commuove il signor Mario, quando parla del suo Terrazze di…

Il Blanc des Rosis di Schiopetto

Venezia Giulia IGT 2014.Complesso assemblaggio di Friulano, Sauvignon, Malvasia, Ribolla Gialla, Pinot Bianco, Pinot Grigio…Illumina il calice di un brillante giallo oro-verde e dona al naso intense sensazioni floreali di gelsomino e acacia, seguite da netti sentori di melone maturo e pesca bianca, erbe di campo e nocciole fresche. L’ingresso in bocca è avvolgente, nello…

Parlo Di Vino.Perché.

Ancora un blog sui vini…l’ennesimo penserete. L’ho pensato anche io, nello stesso momento in cui ho pensato di crearne uno. E come chiamarlo, poi? I nomi che mi venivano in mente erano già stati usati, o mi sembravano troppo banali. Per un po’, quindi, l’idea è rimasta nell’apposito limbo in compagnia delle altre idee, ma…